L’ulteriore deduzione per ciascun veicolo posseduto

Le imprese autorizzate al trasporto merci per conto terzi possono godere anche dell’ulteriore deduzione prevista dal medesimo comma 5, dell’art. 66 del TUIR, e pari ad euro 154,94 per ciascun motoveicolo e autoveicolo posseduto, avente massa complessiva a pieno carico non superiore a 3.500 chilogrammi. La deduzione spetta per ciascun veicolo effettivamente posseduto (quindi anche per quelli posseduti a titolo diverso…
Read more